Luigi Bellincioni e il campanile di Peccioli

Luigi Bellincioni e il campanile di Peccioli

Nato a Pontedera nel 1842, Luigi Bellincioni frequentò a Firenze l’Istituto Tecnico di Belle Arti, diplomandosi nel 1866 presso l’Accademia, con il titolo di ingegnere e di architetto. A Firenze fece pratica dapprima nello studio di Giuseppe Michelacci, all’epoca importante ingegnere idraulico e poi in quello di un altro illustre architetto fiorentino, Felice Francolini, appartenente